Riabilitazione Generale Geriatrica

    A  A
Responsabile 
  Dott. Giulio Belmonte
Coordinatore infermieristico   Maria Luisa Mercuri  
Finalità ed obiettivi   Nell’unità operativa di Riabilitazione Generale Geriatrica vengono ricoverati pazienti affetti da menomazioni, disabilità ed handicap fisico. Obiettivo di questa unità operativa è delineare un percorso riabilitativo assistenziale continuativo teso al massimo recupero dell’autonomia, alla prevenzione e al contenimento della limitazione per consentire alla persona disabile la migliore qualità di vita.
Prenotazione 
  Il ricovero presso l’unità operatvia di Riabilitazione Generale Geriatrica è preceduto da una visita fisiatrica, indispensabile per comprendere l’idoneità della persona al ricovero.

Per la prenotazione della visita occorre rivolgersi al CUP portando con sé:

  • impegnativa per la visita fisiatrica finalizzata al ricovero (va specificata la patologia)
  • tessera sanitaria
Effettuata la visita il paziente, se ritenuto idoneo, si presenta nuovamente all’ufficio ricoveri portando con sé la scheda di ricovero (indispensabile perl’accettazione). L'impiegata provvederà ad inserirlo nella lista d’attesa.
Il giorno del ricovero   Il giorno del ricovero, dalle ore 9.30 alle ore 10.00, il paziente deve presentarsi presso l'unità operativa, portando con sé:
  • tutta la documentazione sanitaria necessaria
  • l’elenco dei farmaci assunti con la relativa posologia 
  • i referti degli esami eseguiti di recente ed eventuali lettere di dimissioni di precedenti ricoveri
  • effetti personali, biancheria per la notte e un abbigliamento comodo per le sedute di riabilitazione (tuta, scarpe da ginnastica o pantofole chiuse) 
Il digiuno non è necessario.
Le dimissioni   La dimissione è decisa e comunicata dal medico. Il paziente sarà dimesso il giorno stabilito, dalle ore 9.30 alle ore 14.30.
Prima di lasciare il reparto, saranno consegnati:
  • i referti degli esami presentati il giorno del ricovero; 
  • la lettera di dimissione con esami eseguiti durante il ricovero
  • la terapia consigliata al domicilio.

La lettera di dimissione potrà essere provvisoria nel caso in cui non siano pervenuti tutti i referti degli esami eseguiti; definitiva quando sono presenti tutti i referti degli esami e la firma del primario.

La copia della cartella clinica può essere richiesta all'ufficio accettazione ricoveri. Il ritiro può essere personale o con delega scritta da parte del paziente. 

Recapiti utili
  Studio medico e infermieristico
Tel. 035.389436 
Posta elettronica: rgg@casadicurapalazzolo.it